Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Giro dei laghi di Caldonazzo e Levico: la miniera di Calceranica e la chiesa di San Carlo

13 Luglio 2019 , ore 8:00 18:00

“FAI…andare le gambe e vedrai la bellezza!”
Il FAI e la FIAB vi invitano a trascorrere una giornata in bicicletta tra arte natura e divertimento.

I laghi di Levico e Caldonazzo dalla salita del Menador
€10

Monika

338 39 60 697

Anna

329 84 88 220

Programma

RITROVO ALLE ORE 9.00 ALLA STAZIONE FS DI PERGINE VALSUGANA

PER CHI PRENDE IL TRENO: PARTENZA DA TRENTO ALLE 8.24

Da Pergine si parte in bici verso il lago di Caldonazzo, per arrivare a Calceranica al Lago dove è prevista la visita alla Miniera (durata 50 minuti). 

Ingresso + visita guidata Euro 10.00 

Il Parco racconta la storia della miniera e la vita dei minatori con possibilità di visita della parte iniziale della Galleria Leyla, utilizzata dai minatori per entrare nelle viscere della montagna e raggiungere il reticolo di gallerie di coltivazione vera e propria.

Terminata la visita si pedala alla volta di Levico Terme.

Proseguimento per la strada vecchia del Lago di Levico  (7 km in leggera, pedalabile salita), per poi imboccare la ciclabile del castello che ci porta a Pergine.

Arrivati a Pergine è prevista la visita guidata della chiesa di S. Carlo.
Giro dei laghi di Caldonazzo e Levico: la miniera di Calceranica e la chiesa di San CarloArrivati a Pergine è prevista la visita guidata della chiesa di S. Carlo.

La chiesa di S. Carlo fu la chiesa dei “Confratelli della buona morte”, chiamati anche Battuti perché praticavano l’autoflagellazione pubblica, proibita dai vescovi feltrini nel 1759. La chiesa di San Nicolò venne usata anche per la predicazione in lingua tedesca per i germanofoni di Pergine e della Valle dei Mocheni. Nel 1615 (data sopra il portale) venne ristrutturata e dedicata a San Carlo Borromeo e da allora fu chiamata chiesa di San Carlo.

Percorso: facile, su strada ciclopedonale e a basso traffico, totale km 30 ca.

Pranzo al sacco

Iscrizioni entro le ore 12.00 di giovedì 11 luglio inviando una mail di conferma a info@fiab-trento.it.
Si raccomanda: casco, camera d’aria di scorta e bicicletta perfettamente efficiente.