Scorcio di Feltre

Borgo Valsugana, Pedavena, Feltre e il Lago di Corlo

La ciclopedonale del Brenta, le Scale di Primolano e le Terre del Feltrino, per poi proseguire per il Lago del Corlo e le Gole del Torrente Cismon: un tour inedito e ricco di ambienti storici e naturalistici, si potrà vivere di certo una grande emozione. La ciclabile del Brenta è inoltre tra le più belle d’Italia. A Primolano usciremo dalla ciclabile per affrontare le salite delle Scale di Primolano che rappresentano lo storico sbarramento della “fortezza austro-ungarica Brenta – Cismon” che controllava il collegamento fra le valli della zona Feltrina con quelle della Valsugana. Ci addentreremo in un ambiente agreste meraviglioso e vario per giungere a Feltre. Passeremo da Fonzaso attraverso la via della Madonna Prima nota anche come Via dei Portali. Infine, domenica rientreremo in Valsugana mediante un percorso molto particolare, caratterizzato da un fiordo naturale nel quale scorre il lungo lago del Corlo. Un ambiente avvolto da una natura primitiva e incontaminata, con passaggi tra gole sospese e paesini sperduti tra i monti. Ci congiungeremo in Valsugana all’altezza del Cornale, passando attraverso la forra del torrente Cismon. L’arrivo a Borgo segnerà la conclusione di questo suggestivo tour.

Programma

1° giorno Sabato 26 giugno (50 km, dislivello totale 400 m. pendenze dal 2% max. 5% )

Ritrovo: ore 10.00 stazione di Borgo Valsugana centro, chi arriva in treno al momento non è possibile indicare gli orari dei treni, l’ orario estivo entrerà in vigore il 21 giugno. Chi fosse interessato arrivare con bici, per info telefonare al 0461-821000 il giorno antecedente la partenza entro le 16,00 per prenotazione..

Partenza: ore 10,.15 dalla stazione di Borgo contro, percorso: ciclopedonale del Brenta (Grigno, Tezze, Primolano, Scale di Primolano, Arsiè, Fonzaso, Arten, Teven, Mugnai,Pedavena,Feltre).
Arrivo a Feltre con visita al centro storico della città. Sistemazione in Hotel***la Casona via Segusini,17, pernottamento e prima colazione. Cena libera

giorno – Domenica 27 giugno (56 km, dislivello totale 670 m. pendenze dal 2% max. 6%)

Dopo colazione ore 9.00, partenza da Feltre per il Lago del Corlo e passaggio tra le gole lungo il torrente Cismon. Primo tratto con pendenze significative per circa 1 km.
Rientro attraverso la ciclopedonale del Brenta (Valsugana) e risalita verso Cornale, Grigno, Tezze, con arrivo a Borgo previsto ore 17,00. Il rientro in treno o auto.

Iscrizioni

Entro venerdì18 giugno, ore 18,00 (scade opzione stanze) tramite e-mail all’indirizzo info@fiab-trento.it, oppure WhatsApp Guglielmo 3886584786 fino al raggiungimento del numero massimo di 20 partecipanti.

Costo

Assicurazione Infortuni € 5,00

Non comprende:

Stanza hotel in doppia matrimoniale/twin € 102,00 compreso prima colazione, tassa soggiorno.

camera singola € 55,00 +1€ tassa soggiorno compreso prima colazione

Camera doppia uso singola € 65,00+ 1 € tassa soggiorno compreso tassa soggiorno

pranzi e cena

ATTENZIONE: In caso previsioni di maltempo il tour è annullato.

Si raccomandano:

  • l’uso del CASCO e della MASCHERINA al seguito;

  • di mantenere una distanza fra ciclisti (2 mt. in piano e 3 mt in salita);

  • di fare un attento controllo della bicicletta (freni, luci, copertoni, pressione copertoni, kit riparazione con bomboletta spray e camera d’aria di riserva).

Referente: Guglielmo
Capogita: Valerio

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Tags: