Campitello di Fassa

Ciclabile delle Dolomiti delle Valli di Fassa e Fiemme

In collaborazione con l’Associazione Trans Dolomite,m le APT di Fiemme e Fassa, una giornata dedicata all’insegna della conoscenza del territorio attraverso la pista ciclabile che collega le Valli di Fassa e Fiemme, si snoda per oltre 40 km tra boschi e fitte foreste di abeti e larici. Il percorso ricalca in gran parte il tracciato della Marcialonga e quello dell’antica ferrovia Ora – Predazzo dismessa negli anni sessanta. Buona parte del percorso si costeggia il torrente Avisio.

Programma

Luogo di ritrovo via Sanseverino stallo bus (vicino parcheggio monte Baldo puntuali ore 6,30 per carico bici , ore 7,30 carico bici a san Michele all’Adige, completato carico partenza per Canazei arrivo previsto ore 9,00-9,30. Scarico bici, breve sosta per un caffè, dopo la pausa saliamo sulle bici in direzione della ciclabile che ci porta a Vigo di Fassa dove visiteremo il museo Ladino di Fassa: Museo Ladin de Fascia, nella sua nuova sede espone dal 2001, le collezioni etnografiche dell’Istituto culturale ladino, frutto di oltre trent’anni di ricerche riguardanti la cultura, la civiltà e le tradizioni delle genti ladine. Ultimata la visita riprendiamo la ciclabile in direzione di Moena dove ci fermeremo al bici grill inaugurato in agosto del 2017 per la sosta pranzo. Alle 14,00 ripartenza sempre su ciclabile per raggiungere Predazzo e visitare il museo Geologico. Museo specializzato nella geologia delle Dolomiti (dal 26 giugno 2009 parte del prestigioso elenco del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO) in particolare delle Valli di Fiemme e Fassa. Fondato nel 1899 per iniziativa della Società Magistrale di Fiemme e Fassa allo scopo di valorizzare il patrimonio geologico e naturalistico locale e di promuoverne la conoscenza. Terminata la visita al museo sempre a Predazzo visita al museo all’aperto in memoria della dismessa ferrovia Ora-Predazzo promosso dall’Associazione Transdolomites. Il tracciato realizzato sul sedime della ferrovia dismessa negli anni sessanta attualmente usato come pista ciclabile. Riprendiamo a pedalare per arrivare alla meta finale di Molina di Fiemme, dove sarà ad attenderci alle 18,00 il pullman per carico bici e ritorno a Trento.

Caratteristiche

distanza totale km. 46. Percorso prevalentemente in discesa con brevi tratti di salita per l’intero percorso di 300m. totali. Fondo stradale in prevalenza lastricato ed in asfalto, brevi tratti in sterrato 1,2 km.

Si raccomanda buona forma fisica, trattandosi di un percorso in buona parte in discesa freni a posto, gomme gonfie e preferibilmente il casco.

Costo

Trasporto , assicurazione Infortuni, ingresso musei per massimo 25 partecipanti € 35,00
Trasporto, assicurazione Infortuni ingresso musei per un minimo di 20 partecipanti € 42,00

La quota non comprende pranzo e consumazione al bar

Iscrizioni

entro e non oltre giovedì 10 giugno a info@fiab-trento.it
Referente Guglielmo 388 658 4786 (telefono o WhatsApp)

In caso di cattivo tempo la gita viene annullata (con avviso agli iscritti)

Comunicato Lauben Reisen:

Il viaggio sarà effettuato rispettando le normative anti-covid-19. Per il viaggio in bus, viene richiesto di indossare una mascherina adeguata ed in conformità con il decreto ministeriale in atto il giorno del viaggio (è consigliabile l’utilizzo di una mascherina FFP2 o equivalente)